Tutti i nostri Prodotti

LANTANA


FLORO

Il genere Lantana conta alcune specie di piante perenni ed arbusti, appartenenti alla famiglia delle verbenacee; sono originarie dell’America e dell’Africa, ma in Europa vengono coltivate solo due specie, di origine sud americana, ed i loro svariati ibridi, prodotti negli anni. Le lantane hanno foglie decidue, di forma ovale o lanceolata, di colore verde chiaro o verde scuro, ricoperte da sottili venature in rilievo, che risultano molto rugose al tatto, ed emanano, se spezzate, un forte aroma, non gradito a tutti.

Le molte varietà presenti in vivaio sono di dimensioni diverse, vanno dalle piccole perenni striscianti, che non superano i 26-30 cm di altezza, fino a dei veri e propri arbusti molto ramificati, che possono superare il metro di altezza. La principale peculiarità delle lantane è rappresentata dai fiori, che sbocciano in continuazione dalla primavera inoltrata fino all’autunno; similmente a come accade per le verbene, anche le lantane producono piccoli fiori a trombetta, che sbocciano in corimbi semisferici; i fiori cominciano a sbocciare dalla parte bassa del corimbo, per sbocciare in successione fino alla sommità.

La particolarità delle lantane sta nel fatto che per molte varietà i fiori tendono a cambiare colore nell’arco dei giorni della fioritura; ci troveremo quindi spesso con un’infiorescenza che presenta, ad esempio, fiori rossi nella parte esterna, arancioni nella parte mediana e gialli nella parte centrale. Molto del successo delle lantane è dovuto proprio a questa varietà nei colori di ogni singola pianta; esistono varietà di lantana a fiori rosa ed arancio, o bianchi e lilla, ma anche lantane a fiore completamente giallo o bianco, con colore che si mantiene nel tempo. Ai fiori seguono piccole bacche nere, commestibili quando sono mature.

La lantana camara è una specie semi arbustiva originaria dell’America centrale; produce infiorescenze nelle tonalità del giallo, del rosso e dell’arancio. Questa lantana tende, con il passare degli anni, a produrre un arbusto compatto e denso, molto ramificato. Si tratta di una specie che sopporta abbastanza bene il freddo, e può quindi trovare posto in giardino in gran parte delle regioni italiane; nel nord, si tratta di una pianta delicata, che deve venire spostata in serra fredda durante i mesi invernali, o rischia di gelare completamente.

Capita a volte che, esemplari completamente rovinati dal freddo, tendano a rigermogliare all’arrivo della primavera; spesso però una pianta così severamente danneggiata, tende a non produrre fiori anche per alcuni anni. Quindi, in vivaio,, le lantane vengono proposte per lo più come piante annuali, o viene consigliato di coprirle con agritessuto durante la stagione fredda.

 

Coltivare la Lantana

 Queste perenni, o piccoli arbusti, non sono di difficile coltivazione durante la stagione vegetativa; prediligono posizioni molto luminose, anche soleggiate, e se poste in luogo buio o scarsamente soleggiato tendono a fiorire in modo contenuto. Possono sopportare brevi periodi di siccità, ma generalmente un lungo periodo sen acqua si traduce in pochi fiori e foglie appassite; quindi si posizionano al riparo del vento, che potrebbe asciugare eccessivamente il terreno, e si annaffiano regolarmente, ogni volta che il substrato tende ad asciugare. Evitiamo però anche di lasciarle inzuppate di acqua, cosa che favorisce lo svilupparsi di marciumi radicali, muffe e funghi, che possono rovinare una lantana anche in breve tempo.

Da aprile a settembre, ogni 12-15 giorni, mescoliamo all’acqua delle annaffiature del concime per piante da fiore, che stimolerà una abbondante fioritura ed una vegetazione rigogliosa. All’arrivo dell’autunno, potiamo gli arbusti, accorciando di circa un terzo ogni ramo, in modo da favorire lo sviluppo di una pianta più densa e compatta. Se il clima lo permette, e si mantiene sempre abbastanza mite e umido, molte varietà di lantana mantengono il fogliame anche durante l’inverno.

 



 

I nostri Associati con disponibilità

Ragione sociale Indirizzo Città Telefono
Società Agricola NOZZA LUCIANO S.S. CASCINA ZARZINO DI SOPRA VERDELLO 24049 035 4829628